"La comedie de l'art"

La Comedie de l'Art è il titolo di una collezione che comprende una serie di dipinti ed altrettanti lavori di 'concept design'.

L'intento è quello di sposare alcuni lavori pittorici con altrettante realizzazioni "fisiche" che rappresentino lo stesso soggetto. Un esame arduo quello di proiettare un anima "umana" su degli oggetti, questi probabilmente tenderanno a perdere parte della loro funzionalità  per diventare un simbolo identificativo del personaggio al quale sono stati ispirati.

 

 

 

 

Arlecchino
Arlecchino

In una realtà dove la natura  si è ormai fusa con la tecnologia creando degli ibridi di paesaggio ed inquinando ogni forma di vita: un "Arlecchino", forse per scherzo o forse per disperazione, farà rinascere un nuovo mondo. 

Arlecchino
Arlecchino

Una consolle in cui si rimescolano stili floreali ed accenni siderurgici tutto rigorosamente in legno.



Una Colombina-donna: portatrice di nuova vita, una speranza sempre viva in un mondo postapocalittico dove regna la desolazione ed il grigiore di un futuro incerto. Un uovo simbolico per una rinascita più consapevole.

Un portavaso o quant'altro, un vestito con grandi scollature, l'evoluzione naturale di un "Liberty",...una forma di donna.


Pulcinella inconsapevole o forse volutamente disinteressato racconta un mondo bucolico ed armonioso, ma è solo una sua reinterpretazione, la sua visione personale di un inferno che nessuno deve conoscere e che nessuno vuole accettare, ad un Pulcinella non bisogna mai credere...

in preparazione


Brighella, in un mare onirico:  sogno o incubo, l'invito spensierato di un bugiardo attaccabrighe, ma cosa nasconde questo mare che non è il mio, è bene farsi avvolgere da queste acque tiepide, ma a volte nei mari pacati delle correnti invisibili possono farti perdere nella dimenticanza.

in preparazione